ABHYANGHAM A 4 MANI

Si tratta di un massaggio che ha davvero tantissimi anni e che, con il tempo, non ha smesso di evolversi e migliorarsi sempre più, al fine di apportare maggiori benefici al paziente. Diciamo anche che, come tutti i trattamenti basati sul massaggio, ha la potenzialità di rilassare i muscoli ed eliminare gran parte dello stress che accumuliamo tutti i giorni per vari motivi. Tuttavia questo non è lo scopo esatto per cui è stato ideato questo insieme di tecniche e manovre. Le ragioni dell’ideazione sono molto più profonde e molto più efficaci anche a livello della salute fisica e psicologica del nostro organismo.

Ad ogni modo, l’idea principale e lo scopo del massaggio ayurvedico, proprio come tutti gli altri protocolli di trattamento similari, sono stati percepiti per aiutare il corpo durante l’eliminazione delle tossine. Questo è un processo naturale che spesso va a rilento o si blocca creando disfunzioni e/o problematiche diverse tra loro. Perché quindi puntare proprio sulle tossine? Parlare di questo può chiarirci il motivo della nascita di questa particolare filosofia e disciplina. Le tossine sono praticamente avanzi provenienti dal cibo che hanno preso una forma simile a quella del grasso. Ci sono organi e zone più ostinate del corpo che tendono a mantenere le tossine creando inestetismi, come ad esempio la cellulite o anche altri disagi. Così si incorporano all’organismo, rendendo difficile la loro rimozione, che a quel punto richiede tempo e fatica. Aiuta il corpo in questo processo di eliminazione con l’aiuto di protocolli di trattamento connessi che possono includere anche: una dieta corretta, ulteriori massaggi, formule di erbe appositamente composte per la funzione specifica, pratiche di yoga come terapia aggiuntiva, ed una corretta gestione dello stile di vita in base alla propria costituzione. Nel massaggio ayurvedico, vengono usati degli oli speciali, spesso riscaldati, e delle determinate manovre decise e localizzate. Si tratta di un’esperienza intensa, dinamica ed espansiva, che volendo comprende anche l’utilizzo del vapore per permettere al professionista di raggiungere lo scopo del massaggio con una maggiore facilità.

Il massaggio ayurvedico è quindi un toccasana per l’organismo ed aiuterà ogni paziente a ritrovare il desiderato benessere generale, nonché migliorare profondamente la propria salute. È consigliato anche per le donne che soffrono nel combattere gli inestetismi della cellulite, ma anche per gli uomini che desiderano un aiuto per perdere peso. Si tratta di un trattamento distensivo e rilassante, molto particolare e sempre più ricercato e suggerito. Il consiglio è di provarlo almeno una volta nella vita, probabilmente non si vorrà più tornare indietro e si vorrà farlo diventare un’abitudine.